20/01/14

Trasferire file con – tra vecchi Macintosh

chooser

In laboratorio aumentano i vecchi computer con la mela stampata sopra….e in maniera proporzionale aumentano anche i problemi nello spostamento dei file. Su internet ormai si trova di tutto…ma molto spesso il computer e’ troppo vecchio anche per caricare la semplice pagina di Google.

Se poi scendiamo a unità con processori da 8Mhz o meno…non sappiamo dove sbattere la testa.

Analizziamo le varie situazioni…

Continua a leggere

17/06/13

Tester Integrati CINESE

 

aaaa

Tutti noi possediamo nei nostri laboratori (o presunti tali) un quantitativo enorme di componenti elettronici di vario genere. Resistenze, condensatori, transistor e integrati. Mentre per le prime tre categorie il test del componente (magari di recupero) è abbastanza semplice…riguardo gli integrati la cosa si complica. Di solito si fa prima a comprarlo nuovo che a cercare il funzionamento su internet e capire come dovrebbe rispondere in base all’impulso dato.

Dovendo riparare una scheda non funzionante contenente una miriade di integrati TTL ho cercato su internet qualche circuito che potesse testare la maggior parte dei componenti…per evitare di ricomprare il tutto.

Sul famoso sito di aste online….trovo questo aggeggio 🙂

Continua a leggere

17/04/13

Pickit2: coltellino svizzero per l’hobbista

PICkit2_originale

Parto da lontano….ma se avrete la pazienza di leggere…questo articolo potrebbe risultare divertente (…oltre che istruttivo).

Un pomeriggio scendo nel garage dei miei suoceri per cercare degli oggetti … e sotto un cumulo di macerie…trovo un Apple IIe impolvetato e malconcio. Non mi dilungo con tutta la storia del recupero (di cui prometto farò un altro articolo) e in breve vi dico che lo porto a casa e cerco di salvarlo. La scheda madre e’ malconcia e alcuni chip sono fuori uso.

Continua a leggere

8/03/13

Arduino + Cosm/Xively = Internet delle cose

Ethernet Shield

 

 

!!!!AGGIORNAMENTO!!!!

Ormai il sito di COSM si e’ aggiornato….vi rimanda a Xively.com.
Sono sempre loro…ma hanno cambiato l’impostazione grafica e hanno cambiato la libreria per Arduino. Quindi l’articolo e’ sempre valido ma si deve solo sostituire la libreria…e i richiami nel codice.
Sul sito di Arduino.cc sono presenti già gli esempi scaricabili liberamente…. 

 

Abbiamo acceso il led….abbiamo controllato la temperatura della stanza….vogliamo andare oltre???? Pubblichiamo il tutto su internet????
Qualche giorno fa un lettore mi chiede consigli per la realizzazione di una stazione meteo con Arduino e magari con una Raspberry per pubblicare il tutto su internet….
Facendo due conti mi sono reso conto che c’era troppa roba…basta solo l’arduino e rispondendo alla mail con qualche piccolo consiglio passo la palla al lettore.

Casualmente dopo un paio di giorni mi arriva una ethernet shield per arduino dalla Cina….quale migliore occasione per poter testare il funzionamento…se non quello di studiare il sistema per l’amico appassionato?

La temperatura la sappiamo leggere…..su internet ci sappiamo andare….mancava unire il tutto presentandolo con una grafica accattivante……magari sapendo quasi niente di programmazione web 🙂

Continua a leggere

20/12/12

Controllare più pin contemporaneamente – Arduino

ArduinoUno_R3_Front_450px

Da tempo ormai abbiamo imparato a smanettare con il nostro Arduino. Controlliamo apparecchiature complicatissime o accendiamo semplicemente un led. Siamo comunque sperimentatori…degli inventori….dei creativi….dei Makers 🙂

Il punto di forza di Arduino è come abbiamo detto molte volte…la semplicità…la praticità. Per far lampeggiare un led si impiegano pochi secondi….

Semplicità non vuol dire poca potenza…o giochi da bambini 🙂

Continua a leggere

17/12/12

Termostato con Arduino e DHT11

DSC01021

 

Dopo qualche realizzazione pratica con Raspberry Pi, iniziamo a “smanettare” con Arduino.

Il progetto che andiamo a trattare riguarda un semplice termostato “di fortuna” realizzato in non più di 20 minuti utilizzando un Arduino, un display (compatibile HD44780) e un sensore di temperatura/umidità DHT11.

Avevo l’esigenza di accendere e spegnere una caldaia quando la temperatura ambientale scendeva sotto i 17 gradi…non volendo comprare un termostato nuovo…ho recuperato un display e ho cercato di visualizzare sopra tutti i dati rilevati.

Continua a leggere